Ci ha lasciato Alberto Bucci, Premio Gentile da Fabriano 2018

Vogliamo ricordare così Alberto Bucci, sconfitto da una lunga malattia sabato 9 marzo 2019: “La scomparsa di Alberto Bucci lascia un vuoto incolmabile nella pallacanestro italiana, lo sport che lo ha visto per lunghi anni protagonista tra i più amati e stimati, capace di raggiungere molteplici e lusinghieri traguardi agonistici. Con la sua forza, il coraggio, l’abnegazione e la grande competenza tecnica ha fatto crescere molte generazioni di atleti, ha fatto del bene alle società e a tutto l’ambiente cestistico.

Da sempre legato alla nostra città per avervi trascorso, alla guida del Fabriano Basket al suo debutto nella serie A, il periodo iniziale della sua prestigiosa carriera di allenatore, ha ricevuto nell’Ottobre 2018 il Premio nazionale Gentile da Fabriano. Siamo orgogliosi di aver fatto questa scelta che Bucci ha molto apprezzato riservandoci nell’occasione, pur se già gravemente ammalato, un intervento di altissimo valore sportivo e di rara sensibilità umana.

Alla Signora Rossella, alle figlie e alla famiglia giungano la nostra vivissima partecipazione, la più affettuosa vicinanza e la condivisione del loro profondo dolore in questo momento di distacco dalla vita terrena, nella certezza che il suo esempio, il suo continuo, inarrestabile fino ai suoi ultimi giorni, inno alla vita non cadrà nell’oblio e resterà come un bellissimo fiore da portare con noi nel tempo che rimane”.

Necrologio dell’Associazione “Gentile Premio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *